Home Page

Cos'è questo sito?

Cos'è un gioco di ruolo?

Recensioni

Approfondimenti

La saga The Elder Scrolls

Crediti e contatti


 
 

 

Morrowind: i plugin migliori disponibili in rete

Ultimo aggiornamento: dicembre 2013

Note introduttive

Tutti i plugin segnalati sono stati provati personalmente da me per lungo tempo; eventuali malfunzionamenti sono segnalati chiaramente.

I titoli sono collegati a pagine esterne; talvolta rinviano alla home page del creatore del plugin, altre volte rimandano a grandi database; nella descrizione possono esserci informazioni maggiori riguardo al download.

Normalmente, è possibile installare i plugin anche a partita iniziata. In alcuni casi, però, l'installazione richiede che si inizi una nuova partita. Questi casi sono segnalati nella descrizione.

Molti visitatori mi hanno chiesto se i plugin segnalati sono compatibili con la traduzione italiana. Purtroppo non lo so, dato che io gioco sempre in inglese. Come regola generale, sono compatibili i plugin che non aggiungono dialoghi; quelli che li aggiungono sono compatibili solo se non usano hyperlink uguali a quelli usati dalla traduzione. Si raccomanda una indagine specifica su ciascun plugin per appurare eventuali incompatibilità, che potrebbero presentarsi anche a partita avanzata.

Una recente e ottima alternativa al modding tradizionale è l'utilizzo del pacchetto chiamato Morrowind Overhaul, che peraltro include molti dei mod qui segnalati. Ne parliamo più diffusamente nella recensione del gioco, a cui rimandiamo per ogni dettaglio.


Advanced Herbalism
Questo mod cambia drasticamente il modo in cui è gestita nel gioco la raccolta delle piante. In Morrowind vanilla, le piante sono concepite come contenitori, quindi occorre prima 'aprirle' e poi prendere ciò che hanno 'dentro' (semi o foglie o radici). La cosa è alquanto laboriosa e se il vostro personaggio è un appassionato di alchimia sentirete parecchio il peso di questa scelta discutibile. Il succo di questo plugin è appunto il cambiamento del modo di raccogliere gli ingredienti: dopo averlo installato, è sufficiente premere la barra spaziatrice davanti a una pianta e raccoglieremo automaticamente tutto quello che c'è da raccogliere. La pianta inoltre sparirà dal mondo di gioco, così non ci capiterà più di provare una seconda volta a raccogliere una pianta che avevamo già 'svuotato' in precedenza. Ma c'è di più: la quantità di materiale raccolto dipende dalla nostra abilità nel farlo. In altre parole, il plugin introduce l'abilità herbalism, che viene trattata come tutte le altre abilità (anche se non compare nella relativa lista) e che quindi aumenta con l'uso: all'inizio raccoglieremo poco o niente dalle piante, ma quando avremo l'abilità ai livelli massimi potremo raccogliere anche cinque ingredienti da un'unica pianta. Qualche volta, inoltre, ci capiterà di raccogliere anche dei semi: mettendoli a terra (cioè piantandoli) potrebbe nascere una pianta nel giro di qualche tempo; in pratica, con questo mod abbiamo anche la possibilità di crearci un orticello da qualche parte. È uno dei mod più utili in assoluto, ma molti potrebbero preferirgli Herbalism Redux, più semplice e meno invasivo.
Peso sulle prestazioni: nullo

Aleanne Clothing part 1 e part 2
Questo plugin aggiunge una venditrice di abiti nella torre di Tel Vos, in territorio Telvanni. Gli oggetti in vendita spaziano da eleganti abiti da sera, provocanti top semitrasparenti, vestiti in pelle vagamente sadomaso e tanto altro. Da usare assieme a Better Bodies.
Peso sulle prestazioni: nullo

All boat ports
Questo semplice plugin consente di viaggiare da una barca a qualunque altra barca, senza i fastidiosi 'cambi' a cui costringe il gioco originale. Prezzo e durata del viaggio sono correttamente proporzionati alla distanza.
Peso sulle prestazioni: nullo

All silt strider ports
Questo semplice plugin consente di viaggiare da un silt strider a qualunque altro silt strider, senza i fastidiosi 'cambi' a cui costringe il gioco originale. Prezzo e durata del viaggio sono correttamente proporzionati alla distanza.
Peso sulle prestazioni: nullo

Alternate Enchanted Item Icons
Questo semplice plugin rende più piacevoli alla vista le icone degli oggetti magici, modificandole secondo due diversi modelli tra cui è possibile scegliere.
Peso sulle prestazioni: nullo

Animal Realism
Una buona alternativa a Passive Healthy Wildlife e a Ecology of Morrowind, questo plugin cerca di rendere realistico il comportamento degli animali. I predatori attaccano, com'è normale che sia. Gli animali piccoli ed erbivori sono passivi e scappano quando attaccati. Gli animali malati continuano comunque ad attaccare. L'autore ha dedicato il mod a Charles Darwin :-)
Peso sulle prestazioni: nullo

Armor Mannequin
Questo plugin aggiunge diversi 'manichini' in giro per Vvardenfell, alcuni in vendita e altri semplicemente collocati nei negozi e nelle gilde. I manichini possono essere adoperati per esporre le armature che il nostro personaggio ha trovato e che non adopera e non vuole vendere. L'idea è buona, solo che i manichini sono considerati dal programma NPC e quindi girano la testa verso altri NPC o verso il nostro personaggio, cosa che li rende alquanto inquietanti.
Peso sulle prestazioni: nullo

AST Retextured Journal Book and Scroll Menu
Nuove texture in alta risoluzione per il diario, i libri e le pergamene. Guardate gli screenshot e decidete se vi piacciono di più degli originali :-)
Peso sulle prestazioni: basso

Astarsis Replacer Packs
Astarsis ha creato una serie di plugin per risolvere uno dei problemi maggiori del Morrowind "liscio", cioè la bruttezza delle facce dei personaggi. I pacchetti sono rivolti principalmente agli Altmer, sia maschi sia femmine, ma si trova del materiale anche per i Nord, i Dunmer e i Khajiit. Pur potendo modificare anche i volti dei NPC, questi plugin servono principalmente per il volto del personaggio giocante; per i NPC è meglio usare qualche pacchetto completo, come Better Heads. Chiaramente per modificare il volto del PG è necessario iniziare una nuova partita.
Peso sulle prestazioni: nullo

At home alchemy
Vi dà fastidio dover rimettere mortai e alambicchi dentro l'inventario ogni volta che tornate a casa, dopo tutto il tempo che avevate speso per metterli in bella mostra sul tavolo? Questo è il plugin che fa per voi, quasi indispensabile (assieme a uno degli Herbalism) per gli alchimisti provetti. Dopo averlo installato, gli attrezzi per l'alchimia diventano 'attivabili' anche senza essere nell'inventario: basta inquadrarli, premere la barra spaziatrice e si aprirà subito la finestra dell'alchimia. Per metterli nell'inventario, basta premere la barra spaziatrice assieme al tasto CTRL, oppure usare un incantesimo di telecinesi.
Peso sulle prestazioni: nullo

Atmospheric Sound Effects by Duncan
È un plugin in quattro parti (il plugin vero e proprio e tre differenti aggiornamenti da installare uno dopo l'altro), che aggiunge un sacco di nuovi suoni in giro per Vvardenfell e non solo. Il mondo di Morrowind vanilla, infatti, è piuttosto silenzioso: installando questo mod diventerà estremamente più vivido. Sentiremo il vociare delle persone nelle strade, la musica dei bardi nelle locande, il vento che soffia nelle zone selvagge, versi di animali, effetti atmosferici più realistici e così via. Il mod ha anche tocchi di vero virtuosismo, come ad esempio il rumore della pioggia o del vento che si sente da dentro gli edifici, e con intensità maggiore se siamo vicini al tetto. L'installazione è parecchio laboriosa: non basta copiare i file nelle cartelle apposite e attivare il plugin, occorre anche modificare qualche stringa del registro del gioco.
Peso sulle prestazioni: medio

Beds for rent
Questo semplice plugin aggiunge letti da affittare alle locande che nel gioco originale ne sono stranamente prive: Dagon Fel, Gnisis, Suran e Molag Mar.
Peso sulle prestazioni: nullo

Better Beasts
Questo plugin fa a argoniani e khajiit quello che Better Bodies fa per tutte le altre razze: rimpiazza i corpi presenti nel gioco originale con altri meglio disegnati, più armonici, con texture più dettagliate e con una versione completamente nuda.
Peso sulle prestazioni: nullo

Better Bodies
Questo plugin, frutto di un progetto molto ambizioso, sostituisce i corpi di tutti i personaggi presenti nel gioco (eccetto argoniani e khajiit) con corpi molto più realistici e dettagliati. E' possibile scegliere fra diverse versioni in base al livello di nudità che vogliamo vedere: c'è la versione in cui i corpi privi di vestiti sono completamente nudi, oppure la versione in cui anche spogliando completamente un personaggio questi resta comunque con la biancheria intima (come nel gioco originale). I corpi nuovi sono molto belli, forse perfino 'troppo' belli, nel senso che a volte si ha l'impressione di vivere in un mondo popolato da bambole gonfiabili.
Peso sulle prestazioni: basso

Better Clothes
Il plugin, realizzato dagli stessi autori di Better Bodies, sostituisce tutti i vestiti presenti nel gioco originale con altri pensati appositamente per i 'nuovi corpi' introdotti dal suddetto mod. I vestiti nuovi mantengono le medesime texture di quelli originali, ma sono più 'aderenti', realistici e ricchi di particolari. Interessante è il fatto che nella pagina web da cui è possibile scaricare il plugin ci sono anche numerosi link ad altri siti dove si possono trovare altri plugin relativi a nuovi abiti pensati per essere adoperati con Better Bodies.
Peso sulle prestazioni: nullo

Better Heads
In questa sede parlo di molti plugin che si occupano di migliorare le facce dei personaggi: l'aspetto sgradevole e ridicolo dei visi delle diverse razze che popolano Vvardenfell è infatti universalmente riconosciuto come uno dei principali problemi che affliggono il gioco originale. Questo plugin offre una soluzione quasi definitiva, nel senso che sostituisce tutte le teste con altre, teoricamente migliori. Dico "teoricamente" perché io non sono convinto che le scelte fatte dall'autore siano sempre le più felici, comunque lo sforzo va apprezzato. Se si vuole applicare uno dei nuovi volti al personaggio giocante, è necessario cominciare una nuova partita.
Peso sulle prestazioni: nullo

Better Sky
Qualcuno ha pensato di creare nuove texture anche per i cieli di Morrowind, che non vengono toccati da nessuno dei Visual Pack. Il risultato è controverso: dopo aver installato le texture il cielo è pieno di nuvole molto più spesso del solito (soprattutto di notte), e poi le costellazioni sono evidenziate in modo talmente forte da renderle poco credibili e soprattutto da togliere ogni piacere derivante dalla loro ricerca. In più, talvolta il plugin rende troppo evidenti i punti di distacco tra le texture. Da provare, ma a molti potrebbe non piacere.
Peso sulle prestazioni: basso

Blood and Gore
Questo complesso plugin cambia notevolmente l'aspetto dei combattimenti aggiungendo effetti come sanguinamenti, smembramenti, fumo, fiamme e quant'altro, tutti dipendenti dal tipo di arma o di magia che si sta adoperando. Lo sforzo è apprezzabile e il risultato interessante, anche se, a causa di limitazioni insite nel motore stesso, non sempre il risultato è credibile e inoltre il plugin ha un peso sulle prestazioni non indifferente (ma il programma di configurazione permette di settare gli effetti anche a livello basso). Sicuramente non è un plugin indispensabile, ma è apprezzato molto da parte della community.
Peso sulle prestazioni: medio/alto

Book Jackets - Morrowind - Tribunal - Bloodmoon
Un aggiornamento grafico semplicemente splendido che modifica l'aspetto dei libri aumentando la risoluzione della loro parte esterna e aggiungendo titolo e/o autore sul dorso e talvolta sulla copertina; nel caso dei libri aperti, è possibile leggere direttamente il testo! E' suddiviso in tre parti principali, dedicate rispettivamente al gioco base, a Tribunal e a Bloodmoon. E' anche possibile scaricare copertine alternative per alcuni libri nonché una piccola correzione riguardante la posizione di certi libri nel gioco. Attenzione: se adoperate anche Book Rotate, è necessario attivare la versione compatibile del plugin, inclusa nei pacchetti. Must have!
Peso sulle prestazioni: basso

Book Rotate
Questo plugin aggiunge uno script a ogni libro chiuso che modifica il modo in cui il libro viene "appoggiato" al mondo di gioco: adoperandolo, sarà possibile creare con poco sforzo una bella libreria con tutti i libri allineati in verticale o in orizzontale. Perfetto per i giocatori maniaci dell'ordine :-)
Peso sulle prestazioni: basso

Bottle Replacer
Il mitico e compianto Qarl ha realizzato anche questo piccolo plugin che sostituisce le bottiglie presenti nel gioco con altre dotate di mesh e texture che danno l'idea della trasparenza.
Peso sulle prestazioni: nullo

CanadianIce's Elegant Gowns
Un'altra raccolta di abiti, questa volta eleganti vestiti lunghi per personaggi femminili. Da usare con Better Bodies. Nel sito di CanadianIce si trovano anche molti altri mod dedicati all'abbigliamento, sia per maschi sia per femmine.
Peso sulle prestazioni: nullo

Cali's Clothing
Una buona selezione di nuovi abiti si può trovare nei plugin di Cali, dove sfavillano soprattutto nuove creazioni per personaggi femminili, fra cui vestiti interi e provocanti top o minigonne. Anche l'occhio vuole la sua parte :-)
Peso sulle prestazioni: nullo

Children of Morrowind
Su Vvardenfell sono tutti adulti: non c'è traccia di bambini né di anziani. Questo mod tenta di risolvere la situazione, aggiungendo bambini di diverse razze in giro per alcune città del gioco. I modelli sono realizzati graficamente molto bene, e ci sono anche alcune piccole possibilità di interazione: per esempio, è possibile comprare caramelle o giocattoli e regalarli ai bambini. Attenzione al peso sulle prestazioni, che è considerevole, soprattutto se adoperiamo Children of Morrowind assieme ad altri plugin che aggiungono PnG (come Morrowind Comes Alive).
Peso sulle prestazioni: alto

Piratelords Trade Enhancement
Questo plugin è relativamente semplice e modifica le liste di oggetti casuali che determinano l'inventario dei mercanti: ora è possibile trovare in vendita qualche oggetto raro, e inoltre gli ingredienti di Tribunal inizieranno a essere venduti anche in Morrowind.
Peso sulle prestazioni: nullo

Delayed Dark Brotherhood Attack
Questo semplice plugin "ritarda" l'attacco da parte della Dark Brotherhood che fa scattare l'inizio dell'espansione Tribunal, rendendo il tutto molto più logico (ora il personaggio giocante viene attaccato solo se il suo potere può effettivamente costituire una minaccia per il trono: cioè solo se è a capo di una gilda, di una casata o se è stato nominato Nerevarine).
Peso sulle prestazioni: nullo

Dodge Mod
Questo interessante plugin rende più potente e dinamica l'abilità unarmored, facendo scattare un incantesimo di sanctuary a chi gira senza armature e ha un certo livello nella suddetta abilità. Il livello a cui viene applicato l'incantesimo dipende anche da quanta parte del corpo del personaggio giocante è effettivamente scoperta.
Peso sulle prestazioni: nullo

Dynamick Magicka Regeneration
Questo plugin aggiunge un piccolo script al gioco: questo script fa rigenerare nel tempo la magicka del personaggio giocante, a una velocità che dipende da un lato dalle abilità del personaggio con la magia (più è alta, più il valore cresce in fretta) e dall'altro dalla quantità di magicka attualmente posseduta (più è basso, più essa si rigenera lentamente). È un plugin interessante, poiché uno dei difetti di Morrowind liscio è proprio quello di rendere la vita eccessivamente difficile per i maghi 'puri' a causa della perenne scarsità di magicka; tenete presente però che con questo plugin installato le cose non cambieranno di molto: quando il vostro personaggio esaurirà del tutto la magicka, la velocità di rigenerazione sarà talmente lenta da rendere comunque necessaria una buona scorta di pozioni, e questo non è necessariamente un male. Attenzione: se si usa la versione per Morrowind senza espansioni, è necessario viaggiare fino a Seyda Neen per attivare il plugin.
Peso sulle prestazioni: basso

Ecology of Morrowind
Qualcuno si sarà accorto che l'ecosistema presente su Vvardenfell e Solstheim è parecchio improbabile: i carnivori sono almeno il quadruplo degli erbivori, se fosse così anche nella realtà si estinguerebbero tutti nel giro di una settimana. Questo plugin tenta di risolvere questo problema bilanciando le cose; dopo averlo attivato, gli animali predatori diventano molto più rari rispetto a quelli pacifici: Vvardenfell diventa dominio di mandrie di placidi guar, mentre Solstheim diventa patria di cervi e conigli. Oltre a rendere l'ambiente più plausibile, questo mod rende le passeggiate dentro di esso molto più rilassanti. Il mod, infatti (e la cosa a tratti pare discutibile) rende 'pacifici' tutti gli animali, compresi i predatori (ad esclusione degli orsi), che non attaccano neanche per difesa e se colpiti si limitano a scappare a tutta velocità. Attenzione: alcune mandrie aggiunte (soprattutto di guar, ma anche di carnivori come alit o kagouti) sono davvero numerose e hanno un peso non indifferente sulle prestazioni e, in casi estremi, sulla libertà di movimento!
Peso sulle prestazioni: basso

Falling down
Questo utilissimo plugin rende più interessante la gestione della fatica. Nel gioco originale, il valore di questa caratteristica influisce unicamente sulla possibilità o meno di riuscire nelle azioni governate da qualche abilità: chi è affaticato riuscirà meno, chi non è affaticato riuscirà di più. Ora invece il calo della fatigue sotto un certo livello comporta conseguenze immediate: alcune abilità calano, per cui vedremo il nostro personaggio camminare e correre più lentamente. Se la fatigue dovesse arrivare a zero, il nostro personaggio perderà i sensi e dovremo aspettare un po' che si rialzi prima di proseguire. Un plugin indispensabile per chi cerca maggiore realismo. Attenzione: se si adopera la versione per Morrowind senza espansioni, è necesario viaggiare fino a Seyda Neen per attivare il mod. Aggiornamento: il plugin soffre di un baco piuttosto grave. Se il personaggio giocante indossa un oggetto magico che aumenta qualche abilità in modo costante, il mod non riesce più a calcolare correttamente il calo e il ripristino delle abilità stesse. Consigliato solo a chi ha pazienza.
Peso sulle prestazioni: basso

Fashionable Merchants
In Morrowind vanilla, quando un oggetto viene venduto a un mercante, il mercante inizia a usarlo se è più potente di quelli già in suo possesso. La cosa è abbastanza logica, ma vedere un povero mercante che vive in una baracca vestito con una armatura daedrica non è precisamente il massimo a livello di atmosfera. Questo mod elimina la possibilità che questo succeda, facendo sì che i mercanti si limitino a rimettere in vendita quello che ricevono dal personaggio giocante. Attenzione: il plugin confligge con diversi mod presenti in questa lista, leggete bene il readme.
Peso sulle prestazioni: nullo

FPS Optimizer
Questo non è un vero e proprio plugin ma un'utility da adoperare contemporaneamente a Morrowind. Facendo partire il FPS Optimizer prima del gioco, quest'ultimo ignorerà i settaggi effettuati in precedenza riguardo alla distanza della visuale e continuerà a cambiarla in funzione del numero minimo di fps (frames per second) da noi indicato. In altri termini, questo programmino può tornarci utile se il nostro computer non è un mostro di potenza e se lo vediamo talvolta 'scattare' in presenza di locazioni troppo ricche di dettaglio grafico: il FPS Optimizer interviene aggiustando dinamicamente la distanza visuale del nostro personaggio, diminuendola quando egli si trova in zone 'pesanti' e aumentandola quando si trova in zone 'leggere'. Il programma funziona ed è quasi indispensabile se pensiamo, ad esempio, di esplorare Solstheim adoperando un computer con meno di 1 GB di RAM e tenendo la distanza visuale al massimo. Il problema è che questo continuo mutare della linea dell'orizzonte è molto poco realistico: probabilmente qualcuno preferirà abbassare direttamente la distanza visuale al minimo piuttosto che assistere a questa bizzarra incostanza del raggio visivo del nostro personaggio.

Give your orders
Questo mod aggiunge una opzione di dialogo a tutti i PnG: scegliendo questa opzione, possiamo 'dare ordini' al personaggio in questione. Gli ordini variano a seconda del personaggio con cui stiamo parlando e possono andare da un semplice "presentati" a un "seguimi" a un "stai fermo qua". Naturalmente, non tutti ci obbediranno: dipenderà dalla reputazione del nostro personaggio e dalla sua posizione all'interno delle gilde. Il plugin non ha effetti pratici eclatanti, ma è piacevole, quando si è a capo di qualche gilda, poter dare ordini a destra e a manca e vederli eseguiti subito.
Peso sulle prestazioni: nullo

Great House Dagoth
Questo plugin è, assieme a Sixth House, uno dei più interessanti sulla piazza. Il suo scopo è quello di consentire al giocatore di finire la quest principale anche dalla parte del 'cattivo', che poi peraltro, come si scopre durante la quest stessa, tanto cattivo non è, o almeno non lo è più dei cosiddetti 'buoni'. Caratteristica che distingue questo plugin dall'altro che si propone il medesimo obiettivo è appunto principalmente questo suo porre l'accento sulle sfumature di grigio, proponendo una giocabilità più adulta e complessa e anche meglio fusa con la main quest: qui infatti non viene creata una nuova fazione a cui aderire fin dall'inizio. Il giocatore ha piuttosto la possibilità di abbandonare il Tribunale strada facendo, non con una scelta iniziale estemporanea ma dopo aver scoperto le macchinazioni che stanno sotto l'attuale situazione di Vvardenfell. I bei propositi, purtroppo, sono compromessi forse dalle eccessive ambizioni dell'autore, che ha disseminato il mod di bachi più o meno fastidiosi e di quest la cui soluzione richiede pazienza infinita. Da provare, ma con riserva. Attenzione: ha senso installare il plugin solo se si è all'inizio della main quest.
Peso sulle prestazioni: basso

Herbalism Redux
Un'altra valida scelta per rendere più snella l'attività del raccoglitore di piante, per chi preferisce le cose meno invasive. Questo plugin fa le stesse cose di Herbalism, ma senza aggiungere nuove abilità da cui far dipendere l'esito della raccolta (c'è semplicemente un 80% di probabilità di riuscire e un 20% di fallire, indipendentemente dal resto) e soprattutto levando completamente la faccenda dei semi.
Peso sulle prestazioni: nullo

Houses for Sale
Una delle grandi pecche di Morrowind rispetto a Daggerfall (ma anche rispetto a Oblivion ) è costituita dalla mancanza della possibilità di acquistare una casa. C'è l'opzione di ottenere una dimora scalando i ranghi di una delle tre casate dunmer, nonché la possibilità di occupare una casa il cui occupante è stato da noi ucciso in seguito a una certa quest (o anche solo per prendergli la dimora), ma non c'è un PnG che ci venda regolarmente una casa. A questa mancanza rimedia questo plugin, che aggiunge appunto un venditore di case a Ebonheart; le case sono collocate nei pressi delle cittadine principali di Vvardenfell. Il plugin non è privo di difetti: le case costano ridicolmente poco (da 1000 a 10000 monete), sono chiuse con una semplice serratura (e quindi possono essere scassinate e occupate bypassando del tutto l'acquisto) e soprattutto sono completamente vuote, cosa che fa sì che questo plugin abbia senso solo se adoperato in coppia con Real Furniture, un plugin che aggiunge la possibilità di acquistare mobili in negozio (vedi sotto).
Peso sulle prestazioni: basso

Illuminated Windows
Questo virtuosistico plugin fa illuminare, durante le ore notturne e non solo, molte delle finestre delle case di Vvardenfell, sia in città sia negli insediamenti isolati, così da dare l'illusione di vita all'interno. I risultati sono senza dubbio degni di nota.
Peso sulle prestazioni: medio/basso

Jarrod's Bloodmoon Texture Pack
Questo pacchetto di texture, realizzato da Jarrod (autore di miglioramenti grafici anche per Oblivion), contribuisce a rendere più bella e meglio definita la grafica di Solstheim, l'isola ghiacciata dove è ambientata l'espansione di Morrowind Bloodmoon.
Peso sulle prestazioni: medio/alto

Juniper's Twin Lamps
In Vvardenfell esiste una fazione chiamata alternativamente abolizionisti o Twin Lamps (le lampade gemelle): si tratta di persone che, per convenienza o per ideale, lottano contro la schiavitù. Questa pratica è illegale nell'Impero, ma su Vvardenfell è consentita perché l'armistizio ha riconosciuto che si tratta di una pratica che appartiene alla tradizione dunmer e va preservata (in realtà dietro il suo mantenimento vi sono principalmente ragioni economiche). Nel gioco originale, la fazione è presente e nel corso del gioco veniamo anche a conoscere alcuni suoi componenti, ma non ci viene mai data la possibilità di unirci al gruppo e quindi di contribuire alla lotta alla schiavitù. Questo plugin colma questa mancanza, rendendo la fazione abolizionista una fazione come le altre, con diversi personaggi che assegnano quest e promuovono il nostro personaggio a ranghi sempre più alti. Se collaboriamo a fondo con questa fazione, riusciremo addirittura a far abolire del tutto la schiavitù. Le quest sono ben congegnate, perfettamente coerenti con il mondo di gioco e decisamente interessanti: qualche volta dobbiamo fare scelte che possono cambiare del tutto la strategia del movimento abolizionista e di conseguenza anche le missioni future che ci verranno assegnate.
Peso sulle prestazioni: basso

Key Replacer
Questo plugin sostituisce mesh e icone di quasi tutte le chiavi del gioco, rendendole estremamente più diversificate.
Peso sulle prestazioni: nullo

Knights of Tamriel
Una raccolta di plugin che introduce strepitose armature pesanti in stile medieval/paladinesco, ciascuna ispirata a una particolare divinità del Culto Imperiale. Ciascuna armatura va ottenuta attraverso una quest, e qui è collocato il punto dolente, nel senso che non sempre le missioni e le locazioni aggiunte al mondo di gioco sono con esso coerenti. Per chi usa Morrowind Comes Alive, esiste un mod che aggiunge semplicemente le armature alle liste di generazione casuale.
Peso sulle prestazioni: basso

Less Generic NPC Project
In Morrowind, diversi personaggi hanno personalità molto caratterizzate (pensiamo a Crassius Curio, a Caius Cosades, a Trebonius...), ma il mondo di gioco è talmente vasto da far sì che inevitabilmente la maggior parte dei PnG sia piuttosto piatta. Gli ideatori di questo mastodontico progetto stanno riscrivendo gran parte dei dialoghi del gioco originale in modo da conferire personalità definite a quasi tutti i PnG 'anonimi' che popolano il mondo di gioco. Questo obiettivo è raggiunto talvolta insistendo su un certo tratto caratteriale (ad esempio accentuando l'ottimismo o il pessimismo del personaggio) oppure aggiungendo piccole quest. Il progetto non è ancora completo e quasi certamente non lo sarà mai, ma ci sono già molte città "riscritte" e liberamente scaricabili, come Seyda Neen, Ald-Ruhn, Hla Oad e diverse altre. Il link sopra rimanda direttamente al sito ufficiale del progetto, dove è anche possibile controllare lo stato di avanzamento dei lavori. Oltre a essere ancora sostanzialmente incompleto, il plugin soffre per le sue eccessive ambizioni e talvolta provoca risultati di notevole inconsistenza, anche da un punto di vista meramente tecnico. Consigliato solo a chi è disponibile a cercare la soluzione dei problemi quando questi si presentano.
Peso sulle prestazioni: basso

Light the way
Questo semplice plugin aggiunge torce e lanterne nell'inventario dei NPC addetti ai trasporti, in modo che di notte non se ne stiano tutti al buio ad aspettare i clienti. Bastava pensarci :-)
Peso sulle prestazioni: nullo

Lurlock's Left Gloves
Indispensabile plugin che differenzia le icone e le mesh dei guanti in modo da rispecchiare la differenza tra destra e sinistra; effettua anche alcune migliorie nella gestione di questi oggetti nell'inventario, facilitando il loro ritrovamento.
Peso sulle prestazioni: nullo

Marksman Enhanced
Irrinunciabile per gli arcieri, questo mod aggiunge diverse balestre, cambia le texture di molte armi da lancio presenti e diversifica il loro funzionamento in maniera più netta: l'arco diventa più rapido e adatto a gruppi consistenti di nemici, la balestra diventa perfetta per uccidere un avversario singolo con un solo colpo, coltelli da lancio e altre armi di piccolo taglio diventano preferibili per situazioni dinamiche visto il minimo tempo di ricarica.
Peso sulle prestazioni: basso

Mixed Signposts
Ottima alternativa a Real Signposts, questo plugin modifica i cartelli con una versione che mostra sia la traduzione inglese sia quella tamrielica.
Peso sulle prestazioni: nullo

ModMan's Hunger Mod
Questo plugin introduce la necessità di mangiare periodicamente. In Morrowind vanilla, il cibo (pane, carne, frutta) ha determinati effetti come qualsiasi reagente alchemico, ma non c'è nessun obbligo di nutrire il personaggio, che può tranquillamente stare per mesi senza mangiare. Questo mod invece rende obbligatorio mangiare almeno una volta al giorno: è sufficiente tenere un tipo di cibo nell'inventario e il nostro personaggio lo consumerà quando avrà fame (una scritta sulla parte bassa dello schermo ci avviserà quando lo farà). Se lo lasceremo tanto tempo senza mangiare, il nostro personaggio vedrà le sue caratteristiche scendere, e alla fine potrà anche morire di fame. Il plugin introduce anche nuovi PnG che vendono cibo in giro per alcune città.
Peso sulle prestazioni: basso

Morrowind Comes Alive
Questo ambizioso mod si propone come obiettivo quello di rendere il mondo di gioco un po' più dinamico; nel gioco originale, infatti, i PnG stanno tutti eternamente nello stesso posto (magari camminano un po' avanti e indietro e niente di più) e danno una sensazione di scarso realismo. Questo mod aggiunge decine di PnG privi di nome proprio (chiamati "cittadino", "guerriero", "sacerdote" e così via) e li piazza in luoghi appropriati: i guerrieri nelle gilde, i pellegrini nei santuari eccetera. Quando usciamo da un certo luogo e poi vi ritorniamo, il programma genera casualmente dei PnG diversi, così da darci la sensazione che nel frattempo le cose siano cambiate, che ci sia qualcuno che se n'è andato e qualcuno che è arrivato. Con alcuni dei PnG aggiunti si può anche commerciare o ricevere addestramento; alcuni inoltre possono essere assoldati e aiutare il nostro personaggio in battaglia. Ci sono un paio di difetti: anzitutto in alcuni luoghi (soprattutto le taverne) i personaggi aggiunti sono troppi e rendono difficoltoso lo spostamento del nostro personaggio; poi alcuni PnG sono armati con manufatti troppo preziosi, che potrebbero spingerci a ucciderli per appropriarcene; infine, l'aggiunta di attaccabrighe che ci attaccano a vista senza motivo nelle città è talvolta fastidioso (alcuni nuovi PnG ostili sono poi anche di altissimo livello e potrebbero dare molto filo da torcere a personaggi giocanti sviluppati senza eccessiva cura). Attenzione anche alle prestazioni: il motore di gioco sembra soffrire moltissimo l'aggiunta di PnG a livello di frame rate. Una cosa molto interessante è invece l'aggiunta di briganti e non-morti che girano per le campagne durante la notte, cosa che rende i viaggi notturni effettivamente più pericolosi di quelli diurni. Altrettanto positiva e divertente è l'aggiunta in alcune taverne di cortigiani e cortigiane, con cui il personaggio può fare sesso a pagamento (e c'è anche la relativa animazione, molto ben fatta). Se non vi piace la presenza di PnG privi di nome, potete aggiungere a MCA il mod MCA Lore Correct, che dà ai nuovi personaggi dei nomi casuali coerenti con la loro razza. Per evitare il peso sulle prestazioni, è stata realizzata anche una versione più leggera del plugin, che io però personalmente non ho testato.
Peso sulle prestazioni: alto

Morrowind Interactive Map
Questo non è un vero e proprio plugin ma un'utility quasi indispensabile per l'avventuriero che vagabonda per Vvardenfell. Si tratta di un programma autonomo dal gioco, che consente di trovare facilmente ogni locazione, dalle caverne alle case sia di città sia isolate, semplicemente scegliendole da un elenco a discesa e vedendone rappresentata la posizione attraverso una illustrazione dinamica molto precisa e dettagliata. Questa mappa interattiva permette anche di scrivere note relative a ogni posto nonché di segnare ciascuna locazione come visitata o non visitata, così da dar vita a una sorta di resoconto del peregrinare del nostro personaggio. Consiglio di scaricare la versione in alta risoluzione, che pesa poco meno di 2 MB.

Morrowind Unofficial Patch by Thepal
Non si può certo dire che Bethesda sia una casa di sviluppo attenta al supporto: è uscita solo una patch per Morrowind e una per ciascuna espansione, e molti problemi restano ancora irrisolti, soprattutto sul fronte del bilanciamento e del realismo nelle caratteristiche delle armi e delle abilità. Un giocatore ha deciso di sostituirsi al supporto ufficiale e di creare una patch che tenta appunto di risolvere la maggior parte dei problemi presenti nel gioco. Questo plugin modifica decine e decine di cose, che è impossibile elencare in questa sede. Provate a dare un'occhiata al file readme per saperne di più. Attenzione: se si installa la patch a partita in corso molti dei bug non verranno corretti con efficacia.
Peso sulle prestazioni: nullo

Morrowind Visual Pack e Morrowind Visual Pack 2 (Nature)
Per Morrowind e le sue espansioni sono stati creati numerosissimi pacchetti di texture maggiormente dettagliate e definite rispetto a quelle originali. La scelta dipende principalmente dai gusti personali: per me la soluzione migliore è applicare uno di seguito all'altro questi due mod e il Morrowind Visual Pack XT sottostante. In ogni caso, attenzione alle prestazioni: le texture nuove sono in alta (spesso altissima!) risoluzione e pesano parecchio sulla scheda grafica.
Peso sulle prestazioni: medio/alto

Morrowind Visual Pack XT
Come i due Morrowind Visual Pack, anche questo pseudo-plugin, realizzato dal mitico Qarl (celebre anche per le sue nuove texture per Oblivion), è un aggiornamento grafico. L'aspetto del gioco viene quasi rivoluzionato dalla installazione di queste texture: gli arazzi appesi alle pareti si popolano di maestose scene figurate, alcune pareti di pietra mostrano bassorilievi di età romana, il terreno cittadino si fa piastrellato... l'effetto migliore si ottiene combinando tutti e tre i pacchetti di texture, anche se c'è da dire che qualcuno (soprattutto fra coloro che giocano da molto tempo a Morrowind) potrebbe sentirsi spaesato dal nuovo aspetto di molte strutture. Questo è particolarmente vero per le torri Telvanni, tanto che l'autore stesso delle texture ha sentito il bisogno di mettere quelle relative alle città Telvanni in una cartella separata, così da permettere l'installazione solo degli altri componenti. Curiosità molto triste: alla fine del 2013 Qarl, l'autore di questo e di altri meravigliosi mod, è morto.
Peso sulle prestazioni: alto

Necessities of Morrowind
Come Modman Hunger Mod e Sleep or Suffer, anche questo plugin dell'italianissimo Taddeus si occupa di fame e sonno, ma lo fa in un colpo solo e con una prospettiva più ampia. Non sono aggiunti solo gli script relativi alla fame e al sonno, ma anche la possibilità di cuocere un sacco di ingredienti adoperando varie ricette, molti nuovi alimenti, diversi mercanti venditori di cibo, un ristorante, una serie di locande aggiuntive e molto altro. Per esempio, viene aggiunta la necessità di bere: a essa si connette la possibilità di riempire di acqua o di altri liquidi le bottiglie vuote che popolano il mondo di gioco. A dire il vero, gli script sono leggermente meno sofisticati di quelli dei mod specializzati di cui sopra: la scelta può dipendere dai gusti. Il mio consiglio è provare entrambe le soluzioni e scegliere quella che più ci soddisfa. Fra le tante cose, questo plugin consente anche di ubriacarsi, nonché di regolare la durata del giorno e della notte in-game attraverso una procedura di ottimizzazione del mod (attivabile semplicemente indossando un anello). Una cosa che personalmente trovo insopportabile è che il mod cambia anche drasticamente le caratteristiche dei reagenti alchemici, costringendoci a rivoluzionare le nostre strategie a riguardo; se non amate le cose troppo invasive, questo plugin non vi piacerà. Il mod aggiunge anche diversi edifici e NPC, solitamente mercanti intenti a vendere i nuovi tipi di cibo introdotti; a questo proposito, è interessante sottolineare che le innovazioni riguardano cibi 'normali' come grano, frutta e verdura, e che la loro presenza potrebbe rompere l'atmosfera originale del gioco, soprattutto per i giocatori veterani.
Peso sulle prestazioni: medio

Nighttime Door Locks
Questo mod fa sì che le porte di molte case private e negozi vengano chiuse a chiave durante la notte. Non solo si aumenta il realismo, ma si danno ai ladri un sacco di serrature chiuse su cui allenarsi. Il problema è che talvolta vengono chiusi anche edifici che dovrebbero essere sempre aperti, come le locande. Attenzione: una volta attivato, il plugin va tenuto fino alla fine della partita perché disattivandolo tutte le porte modificate spariranno!
Peso sulle prestazioni: basso

Oblivion Septims
Avete presente la moneta inclusa nella collector's edition di Oblivion? Quella moneta rappresenta il septim, il conio normalmente adoperato in Tamriel. Questo piccolo plugin non fa altro che rendere le monete di Morrowind del tutto simili a quella moneta.
Peso sulle prestazioni: nullo

Passive Healthy Wildlife
Questo semplice plugin rende pacifici gli animali selvaggi, che attaccano solo se vengono disturbati (cioè se stiamo troppo tempo nelle loro vicinanze). Gli animali ammalati, però, continuano ad attaccarci a vista.
Peso sulle prestazioni: nullo

Potion Icons by Erasmus
Il problema maggiore dell'inventario di Morrowind riguarda gli alchimisti: tutte le bottiglie dove sono contenute le pozioni si assomigliano, e per trovarne una occorre ogni volta spendere parecchio tempo. Questo mod risolve solo parzialmente il problema, nel senso che rimpiazza le icone delle pozioni già pronte con icone immediatamente riconoscibili; il problema resta con le pozioni fatte in casa, ma almeno un piccolo passo avanti c'è.
Peso sulle prestazioni: nullo

Printing Press
Nel mondo della serie TES è pieno di libri, stampati chiaramente in modo proto-industriale (non sono manoscritti). Ma dove vengono stampati? Questo plugin risolve l'inconsistenza, piazzando quattro macchine stampatrici in altrettanti posti logici (Vivec, Mournhold, Ebonheart, Holamayan).
Peso sulle prestazioni: nullo

Realsignposts by ElBundee
In Morrowind si passa un sacco di tempo esplorando il territorio, come in ogni buon gioco di ruolo. Spesso ad aiutarci durante le nostre peregrinazioni ci sono dei cartelli che indicano le direzioni da intraprendere per raggiungere le città e i paesi di Vvardenfell. Il problema è che nel gioco originale questi cartelli sono scritti in tamrielico, col risultato che, per capire cosa c'è scritto, è necessario far avvicinare moltissimo il nostro personaggio a ciascun cartello in modo da farne comparire l'etichetta esplicativa. Questo piccolo plugin cambia le scritte dei cartelli rendendoli "leggibili" anche da lontano: molto utile, anche se i puristi dell'ambientazione potrebbero storcere il naso. Per questi ultimi, forse è preferibile il plugin Mixed Signpost (vedi sopra).
Peso sulle prestazioni: nullo

Real Furniture
Questo pacchetto contiene in realtà due plugin: il loro uso combinato consente di comprare e vendere i mobili che arredano le case di Vvardenfell come se si trattasse di normali oggetti. Con questi mod potremo quindi arredare una casa come più ci piace. La cosa funziona così: dobbiamo acquistare un anello (decorator's ring) che una volta indossato renderà i mobili "prendibili" e spostabili. Con indosso questo anello, premendo la barra spaziatrice mentre stiamo osservando un mobile farà uscire un piccolo menu che ci consentirà di spostarlo, girarlo o raccoglierlo. Togliendo l'anello, i mobili si "incolleranno" al punto in cui sono e diventeranno utilizzabili come i normali mobili del gioco (quindi letti e forzieri per esempio riacquisteranno le loro normali funzioni). Il plugin aggiunge anche un negozio di mobili a Vivec, nel quartiere di San Delyn. È consigliabile usare questi mod in contemporanea con Houses for sale (vedi sopra), pensati dal medesimo autore come l'uno complementare all'altro.
Peso sulle prestazioni: nullo

Resources Enhanced
Questo plugin cambia il modo in cui vengono raccolte alcune risorse: i metalli devono essere fisicamente "scavati" dalla roccia, le perle quando vengono raccolte provocano bolle e la sparizione della conchiglia... e varie altre cose non fondamentali ma divertenti :-)
Peso sulle prestazioni: nullo

Robe Replacer
Le vesti da mago in Morrowind sono affascinanti, ma non sono rappresentate molto bene: sembrano tutte troppo "gonfie", specialmente sui personaggi femminili. Questo plugin (disponibile sia in versione unisex sia solo per i personaggi femminili) sostituisce tutte le vesti del gioco, sia del personaggio giocante sia dei NPC, con altre molto più attillate e aderenti alle forme del corpo. Il plugin è un vero piacere per gli occhi e dà il meglio di sé se accoppiato con Better Bodies. Purtroppo però è incompatibile con i Balancing Packs di Taddeus, per cui sarà necessario scegliere tra i due oppure intervenire con il Construction Set, altrimenti solo il mod più in basso nella lista verrà attivato. Attenzione ai problemi di clipping con i guanti.
Peso sulle prestazioni: nullo

Scroll Icons (per MW) / Scroll Icons (per Tribunal)
Questo plugin, dello stesso autore di Potion Icons, fa esattamente quello che quest'ultimo faceva con le pozioni, solo che lo fa alle pergamene: ciascuna di esse (solo quelle già esistenti nel gioco, non quelle fatte in casa) viene sostituita da una icona che ne raffigura l'incantesimo collegato. Uno dei plugin indispensabili.
Peso sulle prestazioni: nullo

Service Requirements
Già Wakim Game Improvements interviene sul problema dell'accesso ai servizi offerti dalle gilde, che nel gioco vanilla sono aperti a tutti indipendentemente dalle affiliazioni. Questo plugin, disponibile anche in versione compatibile con WGI, approfondisce il concetto, creando incompatibilità anche all'interno delle gilde: ora sarà necessario essere di alto livello per poter accedere a mercanti e incantatori avanzati.
Peso sulle prestazioni: nullo

Sixth House by Endrek
Questo e Great House Dagoth sono sicuramente due dei plugin più interessanti sulla piazza. Ciò che gli autori si propongono di fare è ciò che probabilmente era nei progetti iniziali della stessa casa di sviluppo: consentire di finire il gioco anche dalla parte dei "cattivi" e non solo dalla parte dei "buoni". Durante Morrowind vanilla, infatti, il nostro personaggio riceve periodicamente dagli scagnozzi di Dagoth Ur proposte di collaborazione, che però di fatto sono inaccoglibili: l'unica interazione possibile con Dagoth Ur e i suoi è il combattimento. Installando questo plugin, invece, la collaborazione può effettivamente scattare: il nostro personaggio può trasformarsi nello strumento tramite cui far ottenere a Dagoth Ur la sovranità su tutta Vvardenfell, attraverso la sconfitta degli dei del Tribunale. Questo plugin è più semplice di Great House Dagoth e può essere indicato per i giocatori più tradizionalisti: qui la Sesta Casata è trattata né più né meno come un'altra fazione, corredata da "datori di quest", promozioni e quant'altro. Il plugin è ben fuso con il gioco originale, ma c'è l'impressione che l'autore abbia trattenuto un'idea un po' semplicistica di Dagoth Ur, della sua personalità e delle sue motivazioni: qui il re della Red Mountain è un cattivo a tutto tondo, e non vi sono le sfumature morali che invece caratterizzano l'altro plugin e che secondo me sono chiaramente presenti nel gioco originale. C'è una precisazione importante da fare: se il nostro personaggio è troppo avanti con la quest principale (se ha già contratto il corprus, tanto per capirci) non potrà più unirsi alla Sesta Casata; quindi val la pena installare il mod solo se siamo ancora nelle prime fasi della partita.
Peso sulle prestazioni: basso

Sleep or Suffer
Questo plugin rende il sonno una vera e propria necessità: il personaggio giocante dovrà dormire un certo numero di ore ogni giorno, altrimenti incorrerà in penalità che aumenteranno a seconda del tempo passato da sveglio. Le penalità riguardano un temporaneo calo delle caratteristiche nonché della vista (concretizzato attraverso l'incantesimo "blind"). L'uso di questo plugin assieme a Modman Hunger Mod è una buona alternativa a Necessities of Morrowind, per chi preferisce qualcosa di meno invasivo e di maggiormente fuso col gioco originale.
Peso sulle prestazioni: nullo

Strip for me
Un plugin curiosissimo, che introduce una nuova forma di saluto da parte dei NPC con disposizione 100 nei confronti del personaggio giocante: se vogliamo, possiamo farli spogliare e ammirarli come mamma li ha fatti :-) Non molto realistico, ma divertente. Ovviamente ha senso adoperarlo solo con Better Bodies.
Peso sulle prestazioni: nullo

Taddeus' Balancing Packs
Uno degli autori di Necessities of Morrowind ha realizzato tre plugin che tentano di bilanciare maggiormente rispettivamente le armi, le armature e gli oggetti presenti nel gioco. Le modifiche sono pesanti e riguardano il danno, il peso, la resistenza e un po' tutte le altre caratteristiche di ciascun oggetto. I plugin sono compatibili con Wakim's Games Improvements (purché si installi la versione modulare evitando la parte relativa agli oggetti) e con l'Unofficial Patch, ma non lo sono con altri plugin che modificano le stesse cose (per esempio il pacchetto relativo agli oggetti non è compatibile con Robe Replacer: funzionerà solo il plugin con la data più recente). Attenzione: i tre pacchetti contengono molti altri plugin (anche alcuni fra quelli segnalati in questa lista), in versione già "bilanciata"; questi plugin non vanno installati una seconda volta, quindi è il caso di controllare bene i file readme in modo da non commettere errori. Aggiornamento: alcuni bilanciamenti risultano notevolmente inconsistenti (per esempio, in alcuni set di armature molto preziose i nuovi valori risultano applicati solo a certi pezzi e non ad altri).
Nota: il link rinvia alla pagina di download di uno dei plugin del pacchetto; in fondo alla pagina, comunque, si trovano i collegamenti anche agli altri file.
Peso sulle prestazioni: nullo

Thief Experience Overhaul (per MW) e Thief Experience Overhaul (per Tribunal)
Questo plugin è da consigliare a tutti coloro che hanno intenzione di interpretare un personaggio ladro. Oltre a bilanciare tutta una serie di variabili connesse alle abilità di sneaking e lockpicking, questo mod rende la capacità di nascondersi nelle ombre variabile a seconda dell'oscurità del luogo e, nel caso si svolga in esterni, delle condizioni atmosferiche, conferendo bonus in caso di pioggia, nebbia eccetera. Molto ben programmato.
Peso sulle prestazioni: nullo

TimeMod by Sid
Questo plugin contiene in realtà due differenti file .esp (cioè due plugin distinti): selezionandone uno verrà raddoppiata la durata del giorno e della notte, selezionando l'altro il giorno e la notte avranno la stessa durata che hanno nella realtà. Secondo me il plugin che raddoppia la durata del giorno e della notte è praticamente indispensabile per godere al meglio il gioco: il succedersi del buio e della luce, altrimenti, è troppo rapido. Questo plugin non è necessario se si sta usando Necessities of Morrowind, che permette di aumentare fino a tre volte la durata del giorno e della notte attraverso la procedura di configurazione in-game. Val la pena sottolineare che la durata del giorno e della notte può anche essere variata agendo sulla console, come viene spiegato in questa pagina.
Peso sulle prestazioni: nullo

Trade Route
Un mod molto semplice, che aggiunge un servizio di trasporto tra Pelagiad, il forte imperiale Buckmoth (vicino ad Ald'Ruhn) e alcuni campi degli Ashlander. Molto pratico per risparmiare tempo mentre ci si sposta, soprattutto durante la trama principale.
Nota: il link al plugin si trova più o meno a due terzi della pagina.
Peso sulle prestazioni: nullo

Traveling Merchants
Abbiamo già visto che molti plugin tentano di risolvere uno dei problemi principali del gioco, cioè la scarsa vitalità del mondo. Questo mod, nella fattispecie, introduce alcuni mercanti con guar che si spostano periodicamente da una città all'altra, e qualche altro viaggiatore solitario. Non è molto, ma incontrare durante le nostre peregrinazioni un mercante in viaggio per gli affari suoi è molto affascinante. Il plugin non è esente da problemi: qualche volta il guar che segue il mercante si "incastra" nel terreno, cosicché può capitare che il suo padrone si fermi ad aspettarlo anche per settimane. C'è anche una piccola quest: uno dei mercanti ha perso il suo guar e ci chiede un aiuto per recuperarlo.
Peso sulle prestazioni: basso

Unique Banners and Signs
In Vvardenfell, ogni negozio ha la sua insegna, ma sono insegne generiche, poco comprensibili e identiche per tutti i negozi dello stesso tipo. Questo mod risolve il problema dando a molti negozi la loro personale insegna, solitamente ispirata al nome del negozio stesso (ad esempio la taverna "Eight Plates" di Balmora mostra una insegna con otto piatti accatastati).
Peso sulle prestazioni: nullo

Water Life by Abot
L'acqua è una delle componenti in cui la grafica di Morrowind si fa più sfavillante, ma il mare attorno a Vvardenfell è decisamente poco popolato: ci sono solo slaughterfish e dreugh, nessun pesciolino pacifico che nuota per gli affari suoi. Questo plugin, dell'italianissimo Abot, si propone appunto di rendere le acque del gioco un po' più ricche di vita, aggiungendo pesci di tutti i tipi, la maggior parte dei quali assolutamente pacifica (ma vengono aggiunti anche pericolosi squali!) Il mod aggiunge anche una nuova abilità/attività, la pesca: equipaggiando una canna da pesca e muovendola verso un pesce che si avvicina alla riva dove sta il nostro personaggio, potremo 'pescare' il pesce invece che ucciderlo (concretamente, il pesce sparisce dall'acqua e compare sotto forma di oggetto inanimato nel nostro inventario). La pesca è una vera e propria nuova abilità, i cui progressi possono essere controllati equipaggiando un libro che viene fornito al nostro personaggio subito dopo aver installato il mod. Per dare alla pesca un senso maggiore, è consigliabile adoperare questo plugin insieme a Necessities of Morrowind; se usati assieme, i due plugin lavorano "in sinergia" e i pesci pescati possono essere adoperati come cibo o cotti secondo le ricette presenti nel mod. C'è anche qualche nota negativa: anzitutto il plugin in alcune locazioni è decisamente troppo invasivo (Dagon Fel piena di pinguini non è il massimo della credibilità), ma soprattutto soffre di una sorta di 'ritardo' nell'attivarsi, cosicché il nostro personaggio può arrivare in una spiaggia perfettamente deserta e dopo qualche secondo veder comparire dal nulla stelle marine, pesci e alghe.
Peso sulle prestazioni: basso

Weather Effects
Attivando questo plugin, le tempeste di sabbia, le tempeste di blight e le tempeste di neve hanno una conseguenza concreta sul nostro personaggio, diminuendo alcune sue caratteristiche e la possibilità di colpire il nemico. Molto realistico.
Peso sulle prestazioni: nullo

Where are all the birds going? by Abot
Questo plugin, dello stesso autore del sopra trattato Water Life, si occupa di popolare i cieli, che in Morrowind liscio sono regno incontrastato dei cliff racer, apparentemente le uniche creature volanti esistenti. Dopo averlo installato e attivato, i cieli di Vvardenfell si popoleranno di molte specie diverse di uccelli. I modelli sono ben realizzati e ben animati, e il plugin stranamente non pesa molto sulle prestazioni complessive. Però è presente anche qualche piccolo problema: a volte gli uccelli volano troppo bassi, tendono a impigliarsi da tutte le parti e soprattutto sembrano indifferenti alle condizioni metereologiche. Attenzione: l'ultima versione del plugin aggiunge anche delle api, che attaccano il personaggio giocante anche nel bel mezzo delle città. Se la cosa vi dà fastidio (come dà fastidio al sottoscritto), potete scaricare direttamente da La maschera riposta una versione fatta apposta per noi senza api. Grazie Abot! :-)
(Attenzione: il file qui ospitato è solo l'esp; avrete comunque bisogno delle texture e dei modelli contenuti nell'archivio del plugin 'ufficiale')
Peso sulle prestazioni: basso